LAZIO_Sciopero dal 1° al 30 giugno 2015 del Caring Services ad eccezione del 119 e Partner Care

L’agitazione è proclamata per le seguenti motivazioni: Contro la chiusura delle sedi dei call center e per la salvaguardia occupazionale; Contro la divisionalizzazione ed eventuale societarizzazione dei call center; Per il rispetto della L. 300/art.4 comma a (controllo individuale: sulle chiamate, tempi di conversazione, chiusura delle pratiche e caricamento dati, chiamate ripetute & sondaggi) contro le pressioni sulle vendite di…